Saturday 6 June 2020

 

Edizioni UPRESS 

editoria x

   

 

L’attivitĂ  editoriale, detta sinteticamente UPPRESS, si basa sull’organizzazione di pubblicazioni che facilitino l’espressione dei soci e soprattutto degli allievi dell’UP. Questa attivitĂ  editoriale è riservata ai soci e comprende la pubblicazione di una rivista trimestrale dal titolo Psicologia e Lavoro e di collane di libri che trattino problemi e finalitĂ  della UP. UPPRESS è l’ufficio edizioni interne della UP, costituita a Bologna nel 2009 dalla UP con lo scopo di fornire a studenti, docenti ed utenti della UP quel supporto di documentazione necessario per realizzare gli scopi didattici di questa UniversitĂ . I libri, gli audio, i video ed ogni materiale pubblicato con queste edizioni, restano di proprietĂ  degli autori e sono riservati ai soci dell’UniversitĂ  delle persone. La rivista Psicologia e Lavoro ha come sottotitolo, Relazioni industriali ed organizzazione del lavoro. La prima Collana di libri si intitola I libri bianchi, che presenta libri scritti dai soci della UP per i propri soci, o comunque che si ritengono interessanti per l’attivitĂ  dell’UP. Ciò comprenderĂ  libri di carattere scientifico o letterario. I libri bianchi presentano l’essenziale su carta e copertina bianche e con il solo testo a scopo didattico o di apprendimento. Sono per ora usciti due volumi, uno di carattere scientifico (Enzo Spaltro, Sinistra, 2009), ed uno di carattere letterario (Enzo Spaltro, Via Petroni, 2010). Altri sono attualmente in preparazione. 

Per cominciare: La laurea in sè stesso diventa il punto fondamentale di questo numero 188 di Psicologia & Lavoro. Questo vuol dire che vengono sottolineate tre componenti dello sviluppo. Possiamo sinteticamenteproporre tre P come ambiti da sviluppare con tre parole: ParitĂ ,…
Per cominciare: Questo numero 189 di Psicologia&Lavoro inizia con un tentativo di proporre un modello estetico di comportamento umano, un modello cioè non bellico ma connettivo, non basato sulla bontĂ  ma sulla bellezza. Questo tentativo propone i convegni di Cervia…
Per cominciare: Chiudiamo l’anno 2019 con il numero 190 in cui presentiamo un articolo “sui problemi scottanti della misura della formazione, che oggi si preferisce chiamare con la parola sviluppo. L’articolo è del 2019 a firma di Giorgio Sangiorgi e…
Per iniziare:   Questo numero di Psicologia e Lavoro esce rinnovato, nella composizione della Redazione, con l’arrivo di Vito Volpe e di Paola Baldassarri, nella scelta del tema da sviluppare e nella modalitĂ  di organizzazione. Su questo ultimo punto abbiamo condiviso con…
In questo numero:  Per cominciare Enzo Spaltro Quale futuro per l’ Europa Pier Paolo Baretta La specie Umana Enzo Spaltro Non siamo fatti per vivere nel mondo presente Seligman M.E. Tierney J. Gesell Silvio Wikipedia Valorizzazione delle persone attraverso il…
In questo numero:  Per cominciareEnzo Spaltro La ceramica può migliorare la vita?Lara Uboldi Affrontare le differenzeTania Russo Raiffeisen: Spirito di giustizia, fattore competitivoSergio Gatti On the Theory of Scales of MeasurementS.S. Stevens Mozart: le Tre Sinfonie dell'Estate del 1788Antonio Baroncini…
In questo numero:  5 Per cominciare Enzo Spaltro 7 Prospettive economiche per i nostri nipoti J.M. Keynes 18 Sur le travail Maurice de Montmollin 24 Il complesso di inferioritĂ  Enrico Mattei 32 Dilatazione temporale gravitazionale A. Einstein 36 Becoming Michelle…
Sono disponibili gli ultimi numeri della rivista Psicologia e Lavoro con i numeri 182 e 183
Page 1 of 3